Soft Reading

Dispositivo per la lettura dei manufatti in ingresso al tunnel di pretrattamento.

Attraverso una coppia di barriere fotoelettriche poste all’ingresso del tunnel verranno letti i manufatti e questa informazione potrà consentire al sistema di gestione dell’impianto di ottimizzare i cicli del pretrattamento economizzando il consumo di soluzioni e la loro nebulizzazione in base alla presenza e alla geometria del manufatto in ingresso.

Il dispositivo sarà equipaggiato con:
– coppia di barriere fotoelettriche
– struttura in alluminio a supporto delle barriere ancorata alla pavimentazione
– strumentazione disposta nell’impianto
– PLC gestionale per interfaccia tra barriere e sistema gestionale dell’impianto
– cassetta elettrica con struttura in acciaio

Il dispositivo potrà essere inoltre collegato ad Internet per il controllo remoto.


Coppia di barriere fotoelettriche posizionate all’ingresso del tunnel di pretrattamento per ottimizzare la nebulizzazione e la atomizzazione. Con un encoder installato sul gruppo traino a catena si controlleranno i manufatti in ingresso

Monitora l’ingresso dei manufatti metallici ed invia dei segnali al PLC centrale che le elabora attivando e disattivando la nebulizzazione con soluzione osmotizzata e l’atomizzazione della soluzione nanotecnologica solamente quando è necessario.

Ogni sistema che possiamo fornire, nella sua  configurazione standard prevede l’utilizzo di PLC industriali interfacciati ad un pannello operatore che è in grado di supportare la connessione ethernet.

I vantaggi nell’utilizzare il controllo remoto sono molteplici e garantiscono al cliente un servizio di controllo online su tutte le apparecchiature Soft Rain connesse. L’accesso avviene utilizzando un portale dedicato dove si ha la possibilità di configurare diversi terminali o device (smartphone, PC, tablet, ecc..) ed inoltre offre la possibilità di interagire, in base al tipo di login, con la apparecchiatura.

©2022 Metal Plast Sistemi s.r.l